mercoledì 7 ottobre 2015

A spasso nello spazio


"Ceramica Spaziale" ispirata alle opere di Fontana
 Con il seguente progetto ho partecipato all'iniziativa "A scuola di Guggenheim", un programma formativo rivolto a tutte le scuole del Veneto, di ogni ordine e grado, realizzato attraverso la collaborazione con la Collezione Peggy Guggenheim  e Regione Veneto.

mercoledì 9 settembre 2015

Teste matte

Ispirandoci ad alcune opere di Kveta Pacovska abbiamo pensato di creare queste strane teste, piccole sculture di carta senza corpo. Ci ha colpito quel suo mondo di illustrazioni che ricordano il disegno infantile fantastico ed onirico allo stesso tempo. I ragazzi hanno utilizzato dei fogli di "laminil", materiale rigido e facile da tagliare, che hanno accostato formando un angolo oppure dei semplici piani. Hanno lavorato successivamente sul concetto di spazio pieno e vuoto. 

lunedì 20 luglio 2015

"Wish Tree", l'albero dei desideri

L'albero dei desideri "Wish Tree"
Per creare l'albero dei desideri gli studenti si sono ispirati a Yoko Ono. L’idea è nata in seguito ad una visita guidata alla Collezione Peggy Guggenheim di Venezia dove, all'interno del giardino era presente una installazione dell'artista giapponese costituita da un semplice albero al quale i visitatori potevano appendere dei bigliettini. I ragazzi erano molto incuriositi ma anche dubbiosi sul fatto che questa "scultura" potesse essere considerata un'opera d'arte. Ho deciso allora di metterli alla prova e di indagare più a fondo.

venerdì 10 luglio 2015

L'arte dell'assemblaggio

Una classe seconda molto operativa anche se un po' caotica e rumorosa ma con una gran voglia di sporcarsi le mani.
Ho chiesto loro di utilizzare materiali di uso quotidiano e di portare tutte le cianfrusaglie che riuscivano a recuperare da casa.
Ho proposto un piccolo laboratorio di scultura della durata di 4 lezioni ispirato alle opere di Picasso e Mirò, due maestri straordinari che aprono la strada a una parte importante della scultura moderna, svelando le potenzialità espressive dei materiali quotidiani.

mercoledì 8 luglio 2015

Arte e cibo

Ritratto
Le classi seconde hanno svolto un laboratorio a carattere espressivo che aveva come tema il rapporto tra l’arte ed il cibo, ponendosi in continuità con quello svolto sull'alimentazione dall'insegnante di scienze.
Abbiamo lavorato attraverso percorsi di ricerca storici su artisti che hanno avuto un rapporto privilegiato con la rappresentazione o con l’impiego del cibo come forma d’arte incontrando artisti come Bruegel, Arcimboldi, Caravaggio, Cezanne e Picasso, fino ad arrivare ad esperienze più contemporanee, come, ad esempio, quelle di Pino Pascali.

lunedì 6 luglio 2015

Sculture organiche

Mother and child
Attraverso il percorso nella Collezione Guggenheim di Venezia gli studenti di seconda media hanno avuto modo di conoscere vari artisti che hanno trattato il tema della figura umana. 
Nel periodo tra le due guerre la scultura astratta si arricchisce di una tendenza organico-biomorfa, per certi versi collegabile al surrealismo: nelle opere di Hans Arp il processo di creazione formale si basa sulla logica della crescita organica. Alla fine degli anni Trenta il filone «vitalista» prosegue con le forme antropomorfe di Henry Moore, nelle quali gli spazi lasciati vuoti assumono la stessa rilevanza figurale dei volumi pieni introducendo cavità e buchi nelle masse giungendo a un impianto completamente non figurativo dei volumi.

domenica 5 luglio 2015

SCHOOL TIMES

Edizione 2014 - 2015
Visualizza tutte le edizioni
Curo il progetto  SCHOOL TIMES dal 2001. E' il giornale di Istituto della E.I.S. ENGLISH INTERNATIONAL SCHOOL di Rosà (VI). Il giornale è bilingue ed ha lo scopo di documentare quanto accade all’interno della Scuola Primaria e Secondaria. Viene pubblicato con cadenza annuale e al suo interno contiene anche un annuario con le foto dello staff e di tutti gli studenti della Scuola.